Come spostarsi a Pisa


Sviluppandosi in pianura ed essendo piccolo, il centro storico di Pisa è facilmente visitabile a piedi. Se si arriva in treno, si può raggiungere in breve la via centrale della città, Corso Italia, e da qui proseguire per Borgo Stretto e Piazza dei Cavalieri sino a raggiungere Piazza dei Miracoli.
Chi vuole vedere la Torre Pendente senza durare alcuna fatica, può scegliere tra il taxi e l’autobus. In entrambi i casi, alcune fermate si trovano davanti alla stazione e in prossimità di Piazza del Duomo. Da qui si può prendere la carrozza per una visita guidata attraverso le vie del centro e sui Lungarni. D’estate, le possibilità di viaggiare per i turisti di visitare Pisa si moltipilicano; oltre al Sightseeing bus, prestano infatti servizio il trenino ed il battello per una gita sul fiume Arno che divide Pisa in due parti.

Viaggiare in auto
Il centro storico di Pisa è perlopiù off limits, essendo quasi interamente zona a traffico limitato come si può vedere dalla mappa sul sito del Comune di Pisa. Per chi viene in auto l’unica soluzione è perciò quella di parcheggiare in una delle soste gratuite o a pagamento. I parcheggi, situati nella periferia di Pisa, e più precisamente in via Pietrasantina e in via Paparelli, sono gratuiti (denominati scambiatori) e sono collegati al centro grazie ad un bus navetta.
I parcheggi a pagamento hanno tariffe un po’ diversificate a seconda delle zone, si va dalla più costosa del parcheggio di Piazza dei Miracoli (€ 1.50 per ogni ora o frazione di ora) a quella più economica delle soste lungo le pubbliche vie (€ 0.50 per ogni ora o frazione di ora). In quest’ultimo caso, la domenica e ogni giorno dopo le 20 il parcheggio è spesso gratuito; ad ogni modo per non incorrere in multe, è sempre opportuno leggere con attenzione quanto riportato nei cartelli affissi accanto ai parcometri.
A proposito di parcometri, queste macchinette non sono più l’unico modo per pagare la sosta da quando Pisamo, la società che gestisce la mobilità di Pisa, ha introdotto la possibilità di pagare con il cellulare.

Viaggiare in autobus
La Compagnia Pisana Trasporti (CPT) è il servizio di trasporto pubblico pisano, il più economico per spostarsi per la città. Davanti alla stazione ci sono le fermate di numerose linee, tra cui le tre LAM, (linee ad alta mobilità), rossa verde e blu, che transitano con cadenza frequente e regolare per le principali vie. Alimentate a gas naturale, le linee verde e blu hanno accesso facilitato e climatizzazione sia d’estate che d’inverno.

Viaggiare in trenino
Nelle giornate estive fa servizio il trenino turistico, il cui percorso si snoda lungo le vie del centro storico ed è accompagnato da una spiegazione dei monumenti e dei principali palazzi davanti cui si passa. L’itinerario dura circa 2 ore e 30 minuti, di cui un’ora è dedicata alla visita della Piazza dei Miracoli con la Torre Pendente ed una mezz’ora è a libera.

Viaggiare in battello
Con la bella stagione è possibile navigare sull’Arno che ‘d’argento’, come diceva la canzone non sarà più, ma che nelle belle giornate è di un azzurro splendente grazie al riflesso del cielo. Il fiume attraversa l’intero centro storico di Pisa ed i suoi lungarni furono agli occhi del poeta Giacomo Leopardi ‘uno spettacolo così ampio, così magnifico, così gaio, così ridente, che innamora’.
Il Navicello è la società che organizza queste gite in battello che seguono due diversi percorsi. Se il tour dei lungarni si svolge tutti i giorni, eccetto il lunedì e il martedì, dura un’ora e costa € 5, esclusivamente la domenica e nei giorni festivi si può optare per il tour natura di € 8 che collega il centro di Pisa con il Parco di San Rossore, polmone verde a pochi chilometri e ideale per escursioni naturalistiche da fare in biciletta, carrozza, trenino o a cavallo.


Chiavi: , , ,

Commenti (0) | March 12, 2010

Lascia un commento

Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.