Parchi e giardini a Firenze e provincia


Dopo avere attraversato Ponte Vecchio e piazze ricche di storia, aver visitato musei come la Galleria degli Uffizi e il Palazzo Vecchio, cosa c’è di meglio di un bel tuffo nella natura? Chi è in vacanza a Firenze per trovare un angolo di verde dove rilassarsi non occorre che vada molto lontano; infatti la città ospita al suo interno il Parco delle Cascine e il Giardino dei Boboli, magnifico esempio di giardino all’italiana situato dietro la mole di Palazzo Pitti. Per saperne di più puoi consultare questa sezione sui parchi e giardini nella provincia di Firenze.

Campagna nella provincia di Firenze

Per le tue vacanze nel verde di Firenze scopri le bellezze naturali della sua provincia conoscendo i suoi parchi e i suoi giardini.

Parchi

Parco dell’Anconella
Il Parco dell’Anconella, una tra le aree verdi più estese di Firenze, è situato lungo l’argine meridionale dell’Arno ed è delimitato da via Villamagna. Vi si arriva costeggiando il fiume sulla sinistra, provenendo da piazza Ravenna, con le spalle al ponte da Verrazzano.
Al suo interno ospita il nuovo anfiteatro, due fontane con i giochi d’acqua, una isoletta, un parco giochi e la riproduzione in miniatura della cupola del Duomo di Firenze. Da giugno a agosto diventa teatro di molti spettacoli serali di teatro, danza e musica.

Casolari sulla strada per Castelfalfi

Parco delle Cascine
Più comunemente noto come le Cascine, è il polmone verde di Firenze. Oggi, come nei secoli passati, questo parco pubblico è il luogo “più vasto, più comodo, più gradito e più frequentato da tutte le classi di persone siano forestiere o nazionali”. Molte le famiglie che qui trascorrono il tempo libero giocando coi loro figli nel campo giochi.
In sostanza, chi vuole una vacanza a Firenze che permetta di godersi prestigiosi musei e visitare chiese antiche di storia e di arte senza rinunciare a quella natura dove il traffico è un ricordo lontano non deve andare molto lontano… lungo la riva destra dell’Arno si aprono vasti prati delimitati da graziosi boschetti.
Percorrendo viali alberati e vialetti si vedono statue e fontane come quella detta di Narciso che ispirò al poeta inglese Shelley i versi dell’Ode al vento occidentale. Non solo monumenti, ma anche diverse strutture sportive: campi per il tennis, per il calcio, un velodromo, il tiro a segno, il tiro con l’arco, due ippodromi, una piscina pubblica.
La domenica dell’Ascensione, nel mese di maggio, a Firenze si svolge la festa del grillo ed il parco delle Cascine diventa sede di un mercato un po’ ‘particolare’ in cui si vendono dei grilli all’interno di colorate gabbiette. Dal momento che il parco non è recintato, in teoria è possibile accedervi in qualsiasi momento del giorno e della notte. Di fatto è sconsigliato fare una passeggiata sul tardi perché, come tutte le zone solitarie, può essere luogo di brutti incontri.

Giardini

Giardino dei Boboli
Piazza Pitti 1
Telefono: 055 2388786
Sito web: www.firenzemusei.it/boboli/index.html
Dietro al complesso museale di Palazzo Pitti si trova questo magnifico giardino all’italiana. Tra le aiuole e i viali alberati, un tempo percorsi dai Medici, dai Lorena e dai Savoia, si scorgono ninfei, fontane, tempietti e grotte.
Particolarmente celebre è la grotta del Buontalenti, situata a lato dell’ingresso, nel punto in cui sbocca il Corridoio Vasariano. Dalle pareti, tra stalattiti e stalagmiti realizzati a stucco, spuntano diverse statue tra cui i Prigioni di Michelangelo (gli originali, nella Galleria dell’Accademia, sono stati sostituiti con copie).
Un altro angolo di particolare fascino è l’isolotto. Qui, siepi di leccio, tra cui si fanno spazio molte sculture, circondano una vasca in cui al centro si staglia la statua di Nettuno. Imperdibile è poi il panorama di Firenze che si riesce ad ammirare dalla Kaffeehaus. Insomma dopo aver visitato i musei di Palazzo Pitti, il giardino dei Boboli rappresenta una meta ideale per riposarsi che si può ben pagare il biglietto di ingresso.


Chiavi: , ,

Commenti (0) | March 22, 2010

Lascia un commento

Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.