Coniglio all’arancia


Paolo Mercati, del ristorante Oroscopo di Pieve Vecchia a Sansepolcro, la bella cittadina medioevale patria di Piero della Francesca, prepara il coniglio con una eleganza insolita per la Toscana. Toglie i due filetti della sella, il pulisce eliminando il grasso, li mette in una pirofila con 2 cucchiai d’olio d’oliva e mezzo bicchiere di brodo, sale e pepe, copre la pirofila con carta d’alluminio e va a cuocerli nel forno a 180 gradi. Tempo di cottura 15 minuti circa. A parte fa bollire in acqua salata dei finocchi a pezzi, li passa al mixer e filitra la crema al passatutto regolando con sale e pepe. Ora spreme un’arancia, mescola il succo all’olio rimasto nella pirofila, emulsiona i due liquidi con una forchetta e versa il tutto aui filetti tagliati a rondelle, già disposti sui piatti sulla crema di finocchio. I due filetti bastano per quattro persone.

Testi gentilmente forniti da “Il Tirreno


Chiavi: , ,

Commenti (0) | February 22, 2010

Lascia un commento

##tt_tree_title##

Other Tourist Useful Links

Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.