Sport in Italia


Due delle quattro F per cui è rinomata l’Italia nel mondo sono legate all’ambito sportivo, e più precisamente all’automobilismo, con il cavallino rampante della Ferrari, e al calcio/football, su cui puoi tenerti costantemente aggiornato leggendo La Gazzetta dello Sport. E parlando di pallone il 4 ricorre nuovamente; infatti la nazionale italiana è stata quattro volte campione del mondo e nel campionato nostrano giocano alcuni dei più grandi calciatori a livello mondiale.

Non solo alla Rossa di Maranello e agli Azzurri sui campi di calcio si devono i successi dell’Italia in cui troppo spesso sono trascurati tanti altri sport. In questa sezione puoi trovare alcune informazioni su quelli che maggiormente infiammano il tifo italico come motociclismo e ciclismo.

Stadio Olimpico di Roma, dal sito www.calcio-giocato.com
Stadio Olimpico di Roma, dal sito www.calcio-giocato.com

Calcio

Il calcio � lo sport nazionale per eccellenza, ed i campionati mondiali sono l’evento in grado di unificare il popolo italiano, diviso dalle vicissitudini storiche. In molti si scoprono all’improvviso commissari tecnici, capaci di stabilire i criteri vincenti.
Ma non sono solo le competizioni internazionali a risvegliare l’interesse degli Italiani per il pallone; il calcio � infatti come un rito che molti tifosi osservano ogni domenica seguendo la partita in televisione o alla radio, come fa Alberto Sordi di nascosto alla moglie ne Il vedovo, ed alcuni tifosi andando allo stadio, � il caso di Vittorio Gassman nell’episodio Che vitaccia! del film I Mostri, in cui � un ultr� romanista che, malgrado i molti problemi in cui versa la sua famiglia, non rinuncia a vedere la squadra del cuore urlando a squarciagola al momento del goal.
Lo stadio diventa cos� una sorta di anfiteatro contemporaneo, dove si scontrano due schieramenti di calciatori, simili ai gladiatori romani in quanto a fama, anche se molto pi� generosamente retribuiti, altissimi sono i compensi di alcuni giocatori della serie A. Concorrono alla vittoria dello scudetto diciotto squadre, anche se in pratica a contenderselo sono il Milan e l’Inter, entrambe di Milano, la Juventus di Torino e la Roma. Sotto i colori delle loro maglie si raduna il maggior numero di tifosi sparsi per tutta Italia e tra le loro fila giocano alcuni dei migliori calciatori a livello internazionale; per questo motivo anche all’estero si guarda con attenzione a questo campionato calcistico.
Per essere sempre al corrente delle classifiche e dei risultati delle partite italiane e di quelle straniere puoi consultare il sito www.risultaticalcio.com.

Automobilismo
Tra le 4 effe per cui l’Italia � nota nel mondo non poteva mancare, accanto a Food (cibo), Football (calcio) e Fashion, la Ferrari. Il cavallino rampante uscito dalle scuderie di Maranello � entrato nel mito della Formula 1, la pi� prestigiosa categoria dell�automobilismo in circuito. Due gare si corrono in autodromi italiani, e pi� esattamente nei circuiti di Monza e di Imola.

Ferrari, immagine presa dal sito www.autoshopitalia.com
Ferrari, immagine presa dal sito www.autoshopitalia.com

Tra i suoi pi� illustri �fantini� come non ricordare Niki Lauda, Michael Schumacher, vincitore di ben 5 campionati mondiali consecutivi (un vero e proprio record), e Kimi R�aikk�nen, entrato nella Ferrari nel 2006 e subito vincitore di un campionato mondiale. Accanto ai successi di questi piloti merita ricordare quelli raccolti dall’intero team Ferrari (capeggiato da diversi anni da Jean Todt) che ha vinto ininterrottamente il titolo costruttori dal 1999 al 2004… un autentico successo di squadra che infiamma i cuori degli Italiani per la sua �Rossa� pi� celebre, su cui puoi saperne di pi� visitando il sito www.ferrariworld.com.

Ciclismo
Gli appassionati di questo sport, secondo solo al calcio negli interessi degli Italiani, si riversano sulle strade, soprattutto lungo i sentieri di campagna o per le vie di montagna, numerosi con l’arrivo della primavera, la stagione pi� indicata per fare delle belle passeggiate in bici grazie alle temperature miti e alle giornate pi� lunghe. Sotto questo sole � bello pedalare, come cantavano in una hit degli anni Novanta Francesco Baccini e Paolo Belli, magari evitando le curve pi� dure ed il traffico urbano.
Infatti, in particolar modo, nelle grandi citt�, regnano incontrastate sulla maggior parte delle strade automobili e motorini, per cui si rischia di rimanere imprigionati in romboanti codazzi dove gli effetti poco salutari dello smog inficiano il benessere dell’attivit� fisica.
Per fuggire da questi ritmi frenetici si pu� cercare riparo all’interno di parchi e altre aree verdi o nelle piste ciclabili che ultimamente si stanno diffondendo anche in Italia, pur senza raggiungere i paesi della Mitteleuropa. Sono soprattutto alcune citt� del Centro-Nord a fornire agli amanti delle due ruote appositi spazi in cui la fanno da padrone.
Tra le competizioni ciclistiche corse nella nostra penisola la pi� importante � il Giro di Italia, le cui tappe sono seguite anche all’estero. Le maglie rose dei corridori �azzurri� pi� celebri sono quelle degli storici Gino Bartali e Fausto Coppi, del pirata Pantani, di Super Mario Cipollini e Paolo Bettini.

Moto Ducati, dal sito www.ducati.com
Moto Ducati, dal sito www.ducati.com

Motociclismo
Tra le invenzioni progettate da Leonardo sembra che siano le macchine ad aver incontrato il maggior successo da parte degli Italiani. La moto, poi, unisce alla velocit� del motore l’ebbrezza di fendere il vento. Diversi sono i centauri italiani famosi a livello internazionale tra cui Max Biaggi, Marco Melandri, Loris Capirossi, vincitori di diverse gare nel MotoGP, e Valentino Rossi che � salito sul podio pi� alto per ben quattro volte solo in questa categoria, la maggiore delle moto da corsa su circuito all’interno del motomondiale.
Ma l’Italia che va di corsa non ha soltanto grandi motociclisti che gareggiano per Yamaha, Suzuki, Honda, ecc., ma anche una casa di tutto rispetto come la Ducati, nella scuderia spicca l’australiano Casey �Rolling� Stoner. Altra storica produttrice italiana di due ruote � la Piaggio, dalla cui fabbrica � uscita la Vespa con cui sfrecciano per le strade della Citt� eterna Cary Grant nelle Vacanze romane e Nanni Moretti in Caro diario.

Commenti (0) | October 7, 2009

Lascia un commento



Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.