Piatti tradizionali di Pisa


Estendendosi dal mare Tirreno ai monti Pisani la provincia di Pisa propone una cucina locale decisamente varia in cui si possono gustare ricette tradizionali sia a base di pesce (stoccafisso alla pisana, trippa alla pisana) che di carne (tagliata di mucco pisano). Per la felicità dei vegetariani sulle tavole pisane fanno bella mostra anche il Tartufo di San Miniato, la patata di Santa Maria a Monte, la ciliegia di Lari e la cecina, ottima schiacciata preparata con farina di ceci… ce n’è per tutti i gusti. Per concludere in dolcezza puoi assaggiare la torta co’ bischeri.

Antipasti

Pecorino delle Balze Volterrane
Questo formaggio deve il suo caratteristico aroma alla stagionatura in cui sono impiegati cenere, grano o erba fresca e all’uso di latte crudo. E non tutto il latte va bene, ma solo quello delle pecore allevate nella zona di Volterra, Monteverdi, Montecatini, Pomarance e Castelnuovo Val di Cecina.
Il disciplinare che regola la produzione di questo pecorino è particolarmente severo e garantisce la qualità di un prodotto che può essere sia consumato a fresco o stagionato sia come antipasto che come secondo piatto.

Primi piatti

Zuppa alla volterrana
La zuppa è un primo piatto tipico della tradizione contadina toscana; a Volterra viene preparato con cavolo, fagioli, bietole bianche e cotenna.

Secondi piatti

Mucco pisano al pepe nero
La mucca o meglio il mucco pisano è originario nella zona tra il Parco di San Rossore, Migliarino e San Giuliano Terme e nasce dall’incrocio tra una razza locale, la chianina e la bruno alpina ed è allevata esclusivamente in questa area. Nella preparazione di questo piatto, la carne è preparata in umido e insaporita da pepe nero.

Francesina alla pisana
Come per molte ricette, anche la francesina è nata dall’esigenza di riutilizzare gli avanzi, in questo caso di carne. E come spesso accade la tradizione culinaria contadina ci tramanda piatti in cui semplicità degli ingredienti e gusto si sposano.
Nel caso specifico, si tratta di un secondo reso saporito dal soffritto di cipolla e salvia in cui viene cotto il bollito tagliato a fettine, insieme a pomodori e pepe, e rigorosamente servito ben caldo.

Stoccafisso alla pisana
‘Le cose buone richiedono tempo’ è un detto che si rivela spesso vero in cucina. La preparazione di alcuni piatti può richiedere infatti diverse ore e talvolta persino giorni, come nel caso dello stoccafisso alla pisana in cui il merluzzo secco va tenuto in ammollo per almeno cinque giorni prima di essere cucinato in un soffritto di odori, e poi unito a pomodori e patate.

Trippa alla pisana
La trippa è una specialità toscana che presenta alcune varianti a seconda della zona in cui è cucinata. Nella versione pisana questo piatto è cotto dapprima preparando un soffritto di cipolla e odori misti (salvia, timo, origano, ramerino, prezzemolo…), cui vengono poi aggiunti pancetta e pomodori a rendere ancora più gustoso un piatto già di per sé sostanzioso.
Chi vuole cimentarsi ai fornelli per preparare questo piatto, può conoscerne la ricetta consultando la pagina su Tuscany travel.

Dolci

Torta co’ bischeri
Se nel dialetto toscano la parola bischero ha un connotato negativo, indicando una persona poco furba, in campo culinario ha un significato completamente diverso e viene infatti associata a un dolce tipico pisano, da gustare con un vin santo liquoroso.
La torta consiste in una sorta di crostata di riso e cacao, arricchita con pinoli, uvetta e frutta candita. Trattandosi di un dolce casalingo è più facile acquistarlo in un panificio che in una pasticceria.
La torta coi bischeri proviene dalla campagna pisana, e più precisamente da Pontasserchio dove viene preparata tutto l’anno, ed in particolar modo durante il mese di aprile, in occasione della festa del paese.


Chiavi: , ,

Commenti (1) | March 4, 2010

One Response to “Piatti tradizionali di Pisa”

  1. matilde baroni Says:
    February 23rd, 2016 at 22:48

    -perché non aggiungete tutti questi nomi di piatti nella pagina di wikipedia a cucina toscana?

Lascia un commento

Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.