Parchi e giardini a Lucca e provincia


Dal Parco delle Apuane, nelle cui viscere si aprono grotte e cave, al Parco dell’Orecchiella che da un altopiano domina la valle del Serchio, dai monti del Parco dell’Appennino Tosco Emiliano alla costa lungo cui si sviluppa il Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli: questi sono i paesaggi che deliziano il turista in vacanza nella provincia di Lucca.

Panie
Il gruppo delle Panie nelle Apuane centrali

La natura della provincia di Lucca è ricca di parchi, da quelli montani delle Apuane e dell’Appennino Tosco-Emiliano al Parco di Massaciuccoli sulla sua costa.

Parco delle Apuane
Sito web: www.parcapuane.toscana.it
La fisionomia delle Alpi Apuane è certamente mutata in questi ultimi secoli vista l’intensa attività di estrazione del pregiato marmo di cui sono formati questi monti i cui versanti imponenti e molto inclinati rappresentano una sfida invitante per diversi scalatori.
Non solo le cave di marmo si insinuano nelle profondità delle Apuane, ma anche le grotte naturali. Tra le più celebri la Grotta del Vento, in cui il silenzio è interrotto dalla voce del vento e dal mormorio dei torrenti, e l’Antro del Corchia, il più grande complesso sotterraneo di Italia, una foresta di stalattitti e stalagmiti.
Fa da spartiacque tra la provincia di Massa e quella di Lucca la vetta del Monte Pisanino, la più alta delle Alpi Apuane, il cui nome deriva dal fatto che in questa zona si rifugiò un soldato pisano ferito.
Malgrado le cure prestategli da una ragazza del luogo, l’uomo morì causando un così profondo dolore nella giovane che pianse sulla sua tomba molte lacrime, ognuna delle quali si trasformò in una pietra. Il monte che se ne originò fu chiamato Pisanino proprio in ricordo di questo infelice amore.

Monte Nona
Crinale innevato del Monte Nona delle Alpi Apuane

Tra coloro che sono rimasti incantati alla vista di questi monti le cui pregiate pareti bianche hanno offerto la materia prima a molti scultori c’è anche Fosco Maraini: ”Che sono quei monti?’ chiesi molto incuriosito, quasi impaurito. ‘Sono le Alpi Apuane’, mi fu spiegato. Ammirai a lungo lo spettacolo inconsueto che mi faceva pensare, non so perché, alla creazione del mondo: terre ancora da plasmare che emergevano da un vuoto sconfinato, color dell’incendio.’

Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Il Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano è il più recente dei parchi naturali italiani e racchiude alcune delle vette più alte di questa catena montuosa, divisa tra le province di Massa Carrara e di Lucca, che supera i 2000 metri.
Le pareti rocciose degli Appennini sono rivestite da manti boschivi, in cui alle varie altitudini si succedono querceti, castagneti ai faggeti e piante di conifere sino alle brughiere e alle praterie che ricoprono le vette. Varia è la vegetazione, varia è la fauna che la popola, cinghiali, cervi, caprioli, lupi, munfloni, poiane, aquile reali e marmotte.

Monte Piglione
Monte Piglione nelle Alpi Apuane meridionali

Parco Naturale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Sito web: www.parcosanrossore.it
Diviso tra le province di Pisa e di Lucca, questo parco si snoda lungo la costa della Toscana centro settentrionale e,seppur collocato in area ad alta urbanizzazione, ha conservato quella fisionomia naturale che conquistò Giacomo Puccini.
Rapito dalla bellezza del lago di Massaciuccoli, ‘uno stagno d’acqua chiara e profonda’, e dalla ‘vastità di questa pianura’, il grande commpositore decise di far costruire proprio nel suo ‘non mai abbastanza amato Torre del Lago’ una villa, attualmente aperta al pubblico.
E come era solito fare Puccini puoi assaporare anche te il piacere di un gita in barca sulle acque placide del lago di Massaciuccoli, il più esteso specchio lacustre della Toscana, dimora di numerose specie animali. Se sei interessato al birdwatching, puoi rivolgerti all’oasi Lipu di Massaciuccoli che ti aiuterà nell’avvistamento di alcuni dei molti uccelli che si nascondono tra i giunchi e i canneti del lago (falco di palude, germano reale, airone cinerino e rosso ed il cavaliere d’Italia).


Chiavi: , ,

Commenti (0) | March 9, 2010

Lascia un commento



Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.