Film in Italia


L’Italia nel cinema è un’Italia da Oscar grazie a successi internazionali come La vita è bella di Roberto Benigni, Il gladiatore di Ridley Scott, e Il paziente inglese di Anthony Minghella. Questo tanto per fare degli esempi rimanendo Under the Tuscan sun, ma anche Umbria, Sicilia, Lazio e altre regioni sono state set cinematografico di film italiani e stranieri.

La vita è bella nell’Italia cinematografica. Le sue città e i suoi paesi sono infatti stati scelti come set di numerosi film italiani e stranieri da registi internazionali del calibro di Anthony Minghella, Bernardo Bertolucci, Roberto Benigni, ed ancora Franco Zeffirelli, Martin Scorzese e Ridley Scott.
Visitando la Toscana o il golfo di Napoli potrai rivivere le emozioni provate guardando pellicole di successo come Il Gladiatore e Il Talento di Mr. Ripley.
Che le tue siano Vacanze romane come quelle di Audrey Hepburn e Gregory Peck, o senesi come quelle di Liv Tyler in Io ballo da sola, cerca una Camera con vista che si affacci su città ricche d’arte come Firenze nel film di James Ivory.

Film in Toscana
Questo viaggio all’insegna di alcuni dei pi� celebri film girati in Italia comincia in Toscana, anzi è� il caso di dire Under the Tuscan Sun. Fedele al best seller di Frances Mayes la regista Audrey Wells ha girato molte scene a Cortona, in cui una scrittrice statunitense interpretata da Diane Lane ritrova, dopo il divorzio, la voglia di godere appieno della vita.
Come lei si innamorano di e in questa regione anche due Lucy: Lucy Amon (Liv Tyler) che in Io ballo da sola di Bernardo Bertolucci giunge nel Chianti alla scoperta dell’identità� paterna e Lucy Honeychurch (Helena Bonham Carter) in vacanza a Firenze dove alloggia nella famosa Camera con vista, film di James Ivory tratto da un romanzo di Edward Morgan Forster.
E, spalancando la finestra su città� così� ricche di storia e di arte e su una campagna mozzafiato, come non esclamare che in Toscana La vita � bella e non solo nel pluripremiato film di Roberto Benigni, accompagnato dalla magnifica colonna sonora di Nicola Piovani.

Per le vie di Arezzo delle targhe ricordano alcuni tra i momenti più� belli della storia d’amore tra il giovane ebreo Guido e la sua �principessa� (Nicoletta Braschi)… una favola che ci ha strappato più� di una lacrima ed un sorriso, intrisa di eroismo ed amore che, seppur in maniera diversa, muovono anche le azioni di Russel Crowe nei panni di Massimo, Il gladiatore.
L’incantevole Val d’Orcia �è stata scelta dal regista Ridley Scott per girarvi le scene di maggiore pathos, ossia quella iniziale del ritorno a casa e la fine in cui Il Gladiatore, uscito vittorioso ma morente dal drammatico duello nel Colosseo, raggiunge la moglie ed il figlio nei Campi Elisi.

Film in Umbria
Nella mistica Umbria sono molti i film girati sulla vita di San Francesco, tra questi spicca Fratello sole, sorella luna di Franco Zeffirelli, ambientato ad Assisi, citt� natale del celebre �poverello�. A Perugia, invece, ha diretto il suo Francesco la regista Liliana Cavani avvalendosi di attori del calibro di Michey Rourke e Helena Bonham Carter.
La forte tradizione artistica di Perugia, patria di Pinturicchio e Perugino, � confermata dal gran numero di negozi di antiquariato come quello che ha Alberto Sordi nel ruolo di Dante Fontana in Fumo di Londra. Il palcoscenico umbro prediletto per le riprese cinematografiche � quello dei Papigno Studios, in provincia di Terni, dove Roberto Benigni ha girato molte scene di Pinocchio e de La tigre e la neve.

Film in Campania
�Vedi Napoli e poi muori�. Questo famoso detto rivela il fascino della citt� partenopea, meta imperdibile di molti turisti tra cui Matt Damon e Jude Law ne Il Talento di Mr. Ripley, film di Anthony Minghella. Guidato da Dickie, Tom visita Capri e Ischia (l’immaginario Mongibello).
E galeotta fu quest’ultima isola per Richard Burton e Liz Taylor durante le riprese del kolossal Cleopatra. Se il palazzo della regina d’Egitto � stato ricostruito al largo del golfo di Napoli, a Caserta si trova la reggia del Vanvitelli che, oltre ai Borbone, ha ospitato anche i sovrani di Naboo nell’Attacco dei Cloni, secondo episodio della saga di Star Wars girata da George Lucas.
Dal mondo fantascientifico di Guerre Stellari ad un paese di soli pescatori il passo � breve, basta attraccare a Procida in cui ha consegnato le lettere Il postino Massimo Troisi che nella sua ultima e toccante interpretazione incontra Pablo Neruda (Philippe Noiret) e diventa poeta per conquistare la donna amata.

Film in Sicilia
Sulle orme de Il postino Mario, per cui Troisi � stato candidato all’Oscar, sbarchiamo in Sicilia, e più� precisamente sulle isole di Salina e di Pantelleria che �si presta alla ricostruzione di un paesaggio incontaminato… con le discese a strapiombo sul mare, le ombre, i colori�. Da qui dirigendoci nell’entroterra ripercorriamo i luoghi de Il Padrino, anzi dei padrini magistralmente interpretati da Marlon Brando, Al Pacino e Robert de Niro e diretti da Francis Ford Coppola.
A Savoca il bar Vitelli conserva ancora l�insegna originale, mentre a Fiumefreddo e a Palermo possiamo ammirare il Castello degli Schiavi e la Villa Malfitano, usati come set per le riprese. Di tutt’altro stampo � il boss protagonista di Johnny Stecchino, commedia degli equivoci di e con un irresistibile Roberto Benigni, girato a Palermo e a Letojanni, paese in provincia di Messina.
Film nel Lazio
Dolce vita che te ne vai sul Lungotevere in festa… profumo tuo di Vacanze romane�, cantavano i Matia Bazar ricordando due dei pi� celebri film girati a Roma tra gli anni 50 e 60. Sono gli anni del boom economico e sul grande schermo viene immortalata la dolce vita di una Roma mondana in cui i paparazzi Marcello Mastroianni e Gregory Peck, a caccia di scoop giornalistici, cadono vittime del fascino della star cinematografica Anita Ekberg e della ‘principessa’ Audrey Hepburn accompagnandole durante le loro vacanze romane alla scoperta di Fontana di Trevi, del Colosseo e degli altri monumenti della citt� eterna. Tra le molte scene memorabili di questi film ti proponiamo due tra le pi� famose: il bagno nella Fontana di Trevi e il giro in Vespa che puoi vedere nel video sottostante.

Ma c’�è anche un’altra Roma, quella del popolo, protagonista di alcuni capolavori del Neorealismo come Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini e Roma città� aperta di Rossellini, in cui recita Anna Magnani. Ed ancora la Roma citt�à eterna con un glorioso passato che rivive in film come Ben Hur con Charlton Heston o Quo vadis.
Per le ricostruzioni allora come oggi ci si serve degli studi di Cinecittà�, dove Martin Scorzese ha ambientato Gangs of New York con Leonardo Di Caprio, Daniel Day Lewis e Cameron Diaz. A pochi kilometri da questa fabbrica di sogni il mare bagna il litorale su cui Federico Fellini ha girato alcune scene dei film da Oscar La strada, Otto e mezzo e Amarcord.


Chiavi: ,

Commenti (0) | October 6, 2009

Lascia un commento



Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.