I pici


I pici sono gli antenati degli spaghetti, si fanno a mano e si tirano finché non sono lunghi anche tre metri. Specialità delle campagne senesi. In Romagna li chiamano strozzapreti.

Ingredienti per 10 persone

800g di farina
1 uovo
1 cucchiaio d’olio
sale
Un quarto di litro d’acqua tiepida.

Terrina. Farina a fontana. Nel vuoto mettere uovo e olio con pochissima acqua. Rimestare aggiungendo altra acqua. Impastare con le mani. Formare una cupola con la pasta, spalmarla d’olio, coprirla con un panno e lasciarla riposare per 30 minuti.

Poi stendete la pasta, tagliatela a striscioline sottilli e arrotolate ogni strisciolina con la mano destra allungandola con la sinestra sulla tavola infarinata. Cospargere i pici ottenuti con semolino di granturco perché non si appiccichino. Cuocerli al dente in abbondante acqua salata. Servirli con il sugo di carne.

Testi gentilmente forniti da Il Tirreno


Chiavi: , ,

Commenti (0) | February 23, 2010

Lascia un commento



Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.