Bordatino da Livorno


Bordatino da LivornoIngredienti per 4 persone

800g di farina gialla
Le quantità da calcolare si limitato sola a questa. E capirete perché. Il resto è in proporzione.

In bordatino era un piatto di recupero fatto con gli avanzi del giorno prima. Un piatto della Livorno povera. Nel ripetitivo menù settimanale compariva in tavola l’indomani dei fagioli rossi. E utilizzava il loro brodo. Ottenuta una polentina girando la farina gialla nell’acqua che bolliva in una pentola (polentina non polenta, cioè non troppo soda), durante la cottura si aggiungeva il brodo denso dei fagioli. E si continuava a girare. Nella massa vischiosa della polentina il brodo scuro tracciava in un primo momento delle righe. Di qui il richiamo al bordatino che era un tessuto di cotone a righe, detto anche rigatino, usato par confezionare i grembiuli dei venditori ambulanti, dei bottegai, delle donne del popolo.

Testi gentilmente forniti da “Il Tirreno


Chiavi: , , ,

Commenti (0) | February 5, 2010

Lascia un commento



Cerca
Agriturismo
in Toscana:

Regione

Provincia
Persone


  

  

Bookmarks

Cerca
Hotel
in Toscana:

Regione


Provincia

Dal 1997 ... La Toscana Newsletter

Toscana Newsletter: Pillole di Toscana via email. Lascia il tuo indirizzo email e metteti comodo, il tuo Viaggio in Toscana è appena cominciato. Riceverai la Toscana Newsletter ogni mese. Iscriviti


Copyright © 2011 4Tourism s.r.l - All rights reserved.
4Tourism s.r.l società unipersonale Via S.Antioco 70 - 56021 Cascina (PI) Codice Fiscale 01618980500 - Partita Iva 01618980500
Numero R.E.A 141307 - Registro Imprese di PISA n. 01618980500 Capitale Soc. € 10.000,00 i. v.